Fagiolo Stringa

Mar, 08/07/2018

Legumi e Cereali

Il Fagiolo a stringa di Lucca è un fagiolo rampicante a crescita indeterminata e maturazione scalare da consumersi fresco a baccello intero prima della differenziazione dei semi (data l’assenza assoluta di filamenti coriacei nelle zone di sutura del seme: fagiolo “senza filo”). Il baccello, di colore verde chiaro, si presenta notevolmente allungato (anche 70-80 cm) da cui il nome stringa. Il seme è di colore rosato (a differenza di tutti i fagioli simili che presentano seme nero o comunque rosso scuro) ed è piuttosto piccolo. La modalità di confezionamento classica prevede la mazzettatura delle stringhe preventivamente calibrate in base alla lunghezza Il Fagiolo Stringa di Lucca è molto saporito con un sapore di erbaceo delicato e per questo si consiglia di prepararlo lessato e di condirlo con un buon olio extra vergine d’oliva, oppure in umido con salsa di pomodoro e cipolla lucchese.